Sostenibilità

L’Università di Siena ha fra le sue priorità gli argomenti legati alla sostenibilità. Questa attenzione ci ha anche consentito di ottenere il prestigioso incarico di coordinatori per l’area del Mediterraneo del progetto Sustainable Development Solutions Network, promosso direttamente dall’ONU attraverso il Segretario generale Ban Ki Moon, e guidato dall’economista della Columbia University Jeffrey Sachs.

Per rendere più concreto questo impegno l’Ateneo ha predisposto un corso sulla sostenibilità.

Il corso è assolutamente innovativo nel sistema universitario italiano: infatti l’insegnamento è organizzato secondo un approccio transdisciplinare che attraversa aspetti ambientali, economici, giuridici, energetici, urbanistici, sociologici, per fornire una solida base introduttiva sul tema.

Anche la sua struttura è molto diversa dal solito infatti il corso:

  • E’ articolato in 48 ore di corso, divise in 24 lezioni tematiche;
  • E’ rivolto a tutti gli studenti dell’Università di Siena e sotto forma di corso singolo, a privati cittadini e membri di ordini professionali;
  • E’ collegato al corso di laurea magistrale in Ecotossicologia e sostenibilità ambientale (LM-75);
  • Il superamento dell’esame finale (sotto forma di test) permette di conseguire 6 cfu;
  • Si tiene nel secondo semestre, il venerdì pomeriggio da marzo a giugno;
  • Mira a fornire le basi per comprendere i problemi collegati alla sostenibilità, in tutte le sue sfaccettature, analizzando gli aspetti ambientali, economici, finanziari, sociali, giuridici, istituzionali, della comunicazione e della pianificazione ed esplorando gli aspetti transdisciplinari, necessari a una fondata comprensione della complessità del tema;

Usiena Sostenibilità

Corso sostenibilità