La mostra “Paolo Mascagni. Opere, libri e plagio delle sue tavole”, prorogata fino al 14 novembre


La mostra PAOLO MASCAGNI- Opere, libri e plagio delle sue tavole

è visitabile all’Accademia dei Fisiocritici
DAL LUNEDÌ AL VENERDÌ ORE 9.00 – 13.00 nell’orario di ordinaria apertura del
Museo di Storia Naturale

e in via straordinaria anche:

Venerdì 6 Novembre ore 9.00 – 18.00
Sabato 14 Novembre ore 15.30 – 18.30

Per la prima volta, alcune delle famose incisioni anatomiche a grandezza
naturale realizzate dallo scienziato Paolo Mascagni (1755-1815) sono messe a
confronto con le corrispondenti litografie di un’edizione pubblicata con
plagio dal collaboratore Francesco Antommarchi, che se ne attribuì la
paternità. In mostra anche circa cinquanta delle oltre mille opere della
biblioteca appartenuta allo scienziato fisiocritico: splendidi volumi dei
secoli XVI-XIX di anatomia, fisiologia, medicina, scienze naturali,
matematica, fisica, chimica, agraria, materie umanistiche.
Sarà acquistabile a 10,00 euro, il volume illustrato “L’eredità intellettuale di
Paolo Mascagni” appena pubblicato dall’Accademia per i duecento anni della
morte dello scienziato fisiocritico.