Convenzione Agenzie Immobiliari


 

Il canale principale per cercare casa a Siena è il mercato libero. La qualità degli alloggi e i canoni sono abbastanza diversificati ma, in media, una camera singola in centro costa circa 300-350 euro al mese mentre un posto letto in camera doppia circa 220-260 euro:a questa cifra si aggiungono le spese per luce e gas. In tutti i casi esistono dei parametri importanti che tutte le abitazioni devono rispettare. Importanti attori del mercato privato sono i mediatori immobiliari e da questo anno accademico l’Ateneo insieme alla Camera di Commercio di Siena ha stipulato un’intesa che si rivolge a tutti gli studenti dell’Università di Siena che proveranno a  cercare un’abitazione rivolgendosi alle Agenzie Immobiliari.

Grazie a questa intesa tutti gli studenti che si rivolgono ai mediatori immobiliari aderenti alla convenzione otterranno uno sconto del 50% sulla provvigione spettante all’agenzia per i servizi di mediazione immobiliare. Per la provvigione, se non diversamente pattuito tra le parti,  si fa riferimento a quanto regolato  nel titolo terzo della Raccolta Provinciale degli Usi e Consuetudini della Provincia di Siena, presso la CCIAA di Siena.

 

Inoltre le Agenzie Immobiliari si impegnano a:

  • proporre alloggi con destinazione urbanistica di “civile abitazione” e che rispondano ai requisiti minimi di abitabilità, come previsto dalla legge;
  • proporre alloggi in possesso di tutti gli elementi e riferimenti documentali ed informativi sullo stato degli impianti e delle attrezzature tecnologiche, ovvero  delle dichiarazioni di conformità degli stessi ai sensi della legge 46/90 e  successive modifiche e dell’attestato di certificazione energetica (ACE) ai sensi del  DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE 25 febbraio 2010, n. 17/R;
  • fornire assistenza e consulenza contrattuale per la successiva registrazione del contratto di locazione.

Agenzie immobiliari